Informazioni in Italiano

Circa a meta’ strada tra Stavanger e Kristiansand, stiamo costruendo un impianto sportivo per sport a motore di classe internazionale. Situato nel comune di Sokndal, il KNA Raceway sara’ l’unico circuito asfaltato norvegese con approvazione di Livello 3 della federazione internazionale per sport a motore FIA. L’impianto e’ anche progettato per FIM Livello B. I criteri per l’approvazione del circuito da parte della FIA sono stati i requisiti fondamentali sui quali e’ stata basata la progettazione dell’impianto, dovuta a APEX Circuit Design.

Il ciruito sara’ certificato per tutte le classi di auto usate per competizioni in Scandinavia: di serie, GT e Formula racing. Questo include anche NTCC/DTDC. Le classi GT norvegesi, con le berline speciali svedesi e danesi. La STCC svedese e la Porsche Carrera Cup Scandinavia. Per quanto riguarda le classi europee, il circuito puo’ ospitare GT4 and GT3, e per esempio la Porsche Cup. Per coloro le cui ambizioni sono limitate ad una giornata in pista, la certificazione FIA e’ la miglior garanzia dei piu’ alti standard di sicurezza, particolarmente per quel che riguarda le aree di fuga.

L’impianto includera’ un edificio di servizio di alto livello, contenente tutti i servizi necessari come Direzione Corsa, Pronto Soccorso, Ristorance e Aule. L’edificio e’ progettato per contenere fino a 22 box che saranno offerti in affitto a lungo termine. Sopra di questi, ci saranno le tribune che potranno ospitare fino a 1800 spettatori. L’impianto e’ situato in un area dove la temperatura media e’ la piu’ alta della Norvegia, cosi’ che la stagione di corse puo’ avere la durata piu’ lunga possibile. La speciale conformazione del terreno e’ stata ottenuta grazie all’uso di 11 milioni di tonnellate di roccia proveniente dalle cave vicine. Grazie a cio’, l’impatto ambientale e’ limitato: il piu vicino centro abitato e’ distante solo 4,7 km e non sara’ influenzato da inquinamento sonoro durante l’uso dell’impianto.

Il complesso offrira’ inoltre l’unico impianto al coperto per motocross della Norvegia, larghe aree per guida offroad con auto e moto, e una pista per go-kart. Nel periodo iniziale, le gare Street Legal Drag Race avranno luogo sul rettifilo del circuito di fronte alle tribune, ma in seguito e’ previsto un rettilineo per dragster di 1600 m.